Caso Guzzanti. Nizzi corre ai ripari: “Proiettiamo Fantozzi e siamo tutti contenti”

OLBIA. Il polverone sollevato dalla clamorosa censura subita dal film di Sabina Guzzanti a Olbia stenta a placarsi e le polemiche continuano ad infuriare in rete, per strada e nei bar. Finalmente a Olbia c’è qualcosa di cui parlare e, giustamente, la gente ne approfitta.

Un vero proprio caso di censura per motivazioni politiche come non se ne vedevano da tempo ha scosso la comunità olbiese e ha generato un caso di risonanza nazionale: la notizia è infatti rimbalzata anche su numerosi quotidiani a tiratura nazionale e ha innescato ulteriori polemiche. Sarebbe stato proprio il vespaio di critiche sollevato dalla vicenda, che avrebbe indotto la giunta comunale ad una sorta di iniziativa di riparazione: “Nessuna censura, soltanto buongusto”. È con queste parole che è stato presentato stamane l’evento di riparazione: “Proiettiamo un film di Fantozzi e siamo tutti contenti”, questa la geniale trovata della giunta per riportare la pace e l’armonia in città. Quale modo migliore di stemperare la tensione se non con un classico della cinematografia italiana quale Fantozzi?

La visione della pellicola sarà obbligatoria per tutti coloro che ieri erano presenti al Civico 4 per assistere al tentativo di proiezione del film della Guzzanti. Qualcuno ha già obbiettato che la visione forzata del film sia “una cagata pazzesca” e potrebbe avere nefasti effetti come quello che ebbe (appunto nel film di Fantozzi) la proiezione con partecipazione obbligatoria del film della corazzata Kotiomkin che condusse ad una sommossa della platea.

Il clima di tensione è tutt’altro che alle spalle dunque, staremo a vedere se il pubblico si sottometterà a questa nuova decisione o tenterà nuovamente di intonare “Procurade ‘e moderare” (conoscendo solo i primi 4 versi). L’anniversario della presa della Bastiglia è una coincidenza? Staremo a vedere…

2 pensieri riguardo “Caso Guzzanti. Nizzi corre ai ripari: “Proiettiamo Fantozzi e siamo tutti contenti”

  • Avatar
    14 Luglio 2016 in 17:44
    Permalink

    Per la cronaca sarebbe
    La Corazzata Potemkin….

    Risposta
    • Radio Limbara
      14 Luglio 2016 in 18:43
      Permalink

      Il film originale è quello. Quello che cita Fantozzi è scritto esattamente come lo abbiamo riportato noi

      Risposta

Lascia un commento...