Spuntino Sardara, Solinas si giustifica: “Avevamo ammazzato il maiale”

SARDARA. Non sono ancora venuti a galla i nomi degli eroi sorpresi a gozzovigliare alla faccia del covid in quel di Sardara, forse anche perché nessuno dei consiglieri presenti si sarebbe preoccupato di prendere le presenze per poter tracciare un eventuale contagio.

“Potevano essere di qualsiasi partito… e invece!”, avrebbe detto un anziano del luogo, una volta aver scoperto che nell’ammuntonamento di gente fossero presenti diversi membri della giunta regionale (e di membri effettivamente si tratta ndr).

La festa stava procedendo bene, tuttavia la combriccola non aveva fatto i conti con l’anziana aritzese Maria Crastulu, che, trovatasi a Sardara dalla nuora, avrebbe subito chiamato le forze dell’ordine dopo aver sentito fiagu di assemblamento (sic).

I Carabinieri di Sardara pertanto, a conclusione di alcuni veloci accertamenti, avrebbero sanzionato con battoschentos euros (400 euro) una barista e un cliente: lei con la mascherina che mostrava scoperto il naso, lui con la stessa posizionata a tipu relozu (di orologio ndr): alle loro spalle dillos de su coro e ballos dae sa ‘oghe de Maria a tutto volume; fattore che avrebbe insospettito gli agenti che si sarebbero quindi subito fiondati dentro, per vedere cose che voi umani non avreste mai potuto immaginare.

Davanti agli agenti si sarebbe palesato un mondo parallelo, una frattura nello spazio tempo, che avrebbe fatto credere agli osservatori di trovarsi nella Sardegna di marzo, in piena zona bianca.

Pertanto, notati i carabinieri, l’assessore alla sanità Mario Black, avrebbe chiamato il presidente Solinas per renderlo edotto della situazione. Incazzadu che dimoniu per la leggerezza, quest’ultimo avrebbe sgridato l’assessore, spiegandogli non fosse il caso di organizzare un convivio di siffatte dimensioni.

Accantonata l’idea del Black di spiegare agli agenti che tutti i presenti “conviviono”, sarebbe stato il presidente Solinas a scusarsi e giustificarsi con gli stessi: “scusate, avevamo ammazzato il maiale”.

Un pensiero su “Spuntino Sardara, Solinas si giustifica: “Avevamo ammazzato il maiale”

Lascia un commento...